Ufficiale a Cosenza: dopo l’esonero di Piero Braglia (cinque sconfitte consecutive) è tornato in pista Bepi Pillon, il tecnico trevigiano reduce da una stagione molto positiva sulla panchina biancazzurra. Pillon ha firmato un contratto fino a giugno, con opzione di rinnovo automatica in caso di permanenza. Per l’allenatore di Preganziol una sfida difficile: salvare i calabresi al momento terzultimi con 20 punti, 9 di distacco dalla salvezza diretta. L’avventura cosentina dell’ex biancazzurro inizierà questo fine settimana (sabato alle 15) da ex di turno a Livorno, in uno scontro diretto fondamentale. Sia lui che Di Biagio erano stati contattati dal Pescara dopo le dimissioni di Zauri, ma dopo la promozione di Legrottaglie alla guida del Delfino si sono accasati altrove.

Sezione: Ex / Data: Mer 12 febbraio 2020 alle 16:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print