L'allenatore della SPAL Pasquale Marino ha parlato alla vigilia della sfida con il Pescara: "Il Pescara ha una buona organizzazione di gioco. Maistro è l'uomo che sta facendo di più, nell'ultima partita contro il Cittadella ho visto una squadra che ha dato un chiaro segnale della qualità della loro rosa. Se qualcuno pensava di poter fare una passeggiata si sbaglia. E' un avversario difficile da superare".

Sul momento della SPAL: "Nelle prime partite c'era l'ansia di sbloccarsi e vincere una partita in casa che non capitava da molto tanto. Adesso tante cose stanno migliorando anche dal punto di vista fisico, si lavora tanto ma con il sorriso, con l'entusiasmo di avere una buona classifica".

SPAL più imballata nelle prossime partite: "Domani verso le 16 lo sapremo. Abbiamo lavorato molto nella prima settimana di sosta, nella seconda abbiamo gestito il programma settimanale abituale".

Sezione: Avversario / Data: Ven 20 novembre 2020 alle 17:00
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print