Il Pordenone vince e si allontana dalla zona retrocessione. Parte forte il Pescara con Galano che impegna Perisan in avvio. Poi, si scatena Diaw e la squadra di Tesser trova il vantaggio al 25'. Al 58' arriva il raddoppio del Pordenone con Berra che appoggia in rete dopo una super parata di Fiorillo su tiro di Musiolik.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 08:00 / Fonte: Gazzetta.it
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print