Bepi Pillon, 64 anni, è il nuovo allenatore del Cosenza. Stamattina incontra il presidente Guarascio a Lamezia Terme per la firma e nel pomeriggio guiderà il primo allenamento. Prende il posto di Piero Braglia, come all’Alessandria nel 2017, in C. L’esonero era nell’aria da tempo e arriva dopo la quinta sconfitta di fila: il club con una nota l’ha voluto ringraziare, ricordando la promozione di due ani fa. Guarascio voleva puntare sul giovane Occhiuzzi, uomo della società, mentre il d.s. Trinchera gli ha fatto cambiare idea: Occhiuzzi resta come vice di Pillon.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mar 11 febbraio 2020 alle 11:30 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print