Daniele Sebastiani è tornato a parlare e lo ha fatto al Corriere dello Sport, soffermandosi sul ricorso del Trapani per la restituzione dei punti. Giovedì verrà svelato il verdetto della sentenza ed Pescara spera nella possibilità di poter giocare i play-out, previsti lunedì alle ore 21:00 contro il Perugia dell'ex Oddo: "Invece di rispettare una scadenza si è pensato a fare ben 10 innesti nel mercato di gennaio, questo non vuol dire essere in difficoltà, ma semplicemente giocare a rosso e nero confidando che poi qualcuno risolva le situazioni".

"Mi aspetto che il sistema calcio si faccia rispettare. Io avrò commesso tanti errori, anche in alcune scelte tecniche e chiedo scusa alla mia tifoseria per questo, però in undici anni di presidenza non ho mai preso una sanzione per questioni amministrative. Così credo debbano fare tutti, ne va della credibilità collettiva".

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 04 agosto 2020 alle 11:27
Autore: Riccardo Camplone
Vedi letture
Print