Ora c’è Zauri in panchina: un terzino ai tempi della sua carriera da calciatore. Potrà essere un grande maestro per Masciangelo: “Devo dire subito grazie a Zauri e allo staff per la fiducia, io ogni settimana darò il massimo per meritare il posto e aiutare la squadra. Essere allenato da un grande calciatore per me è un grande vantaggio. Cerco sempre d’imparare da lui e dai suoi collaboratori, ma anche dai miei compagni. Appena arrivato ho ricevuto subito una grossa impressione da tutto l’ambiente”.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Dom 08 settembre 2019 alle 14:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print