Bojinov era atteso ieri notte in città per essere pronto questa mattina presto ad incontrare il presidente Sebastiani e poi effettuare le visite mediche, ritenute determinanti della dirigenza del Delfino per mettere nero su bianco. Se dovessero andare bene i test, quindi, sarebbe tutto pronto per far firmare il ricco contratto di cinque mesi con l’attaccante. Il nuovo snodo è legato proprio alle visite, che il giocatore inizialmente non riteneva di dover effettuare preventivamente. A quanto sembra, però, oggi alla fine il bulgaro si sottoporrà ai controlli e, a quel punto, potrebbe davvero mettere fine alla telenovela firmando con il Pescara lasciando, però, a bocca asciutta il Catania, Lucarelli e i suoi tifosi. Se invece qualcosa non dovesse convincere la dirigenza biancazzurra, Bojinov verrebbe lasciato libero di accordarsi con altro club, a questo punto proprio quello siciliano.

Sezione: News / Data: Gio 13 febbraio 2020 alle 10:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print