Il presidente fa il punto sullo stato di salute del club: «Siamo in regola con tutto - sintetizza Sebastiani - . Chiedete ai giocatori come sta la società e ve lo sapranno dire. Abbiamo il nostro budget, le nostre entrate e le nostre uscite, facciamo parte del sistema e facciamo anche plusvalenze che ci permettono di essere sempre in grado di fare calcio ai massimi livelli. Se trovassi una persona seria, in grado di accollarsi il Pescara, sarei disponibilissimo a cedere. Ma Pescara non ha un appeal enorme come tutte le piazze piccole. L’importante però è essere in regola su tutti i fronti, io penso a garantire un futuro sereno, se arriverà qualcuno che vorrà metterci la stessa serietà e dedizione di questi anni sarà ben accetto».

Sezione: News / Data: Sab 30 novembre 2019 alle 16:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print