Grassadonia, a un passo dal tracollo, non vuole dare segnali di resa. E rilancia: a Cosenza sabato vuole dare l'ultimo segno di vita del Delfino e tentare il tutto per tutto. "Non è finita - ha detto il tecnico campano - . Questa era una partita da vincere, i ragazzi hanno dato tutto e forse anche di più. Chi la sblocca ha un vantaggio enorme, ma fino alla fine abbiamo dato tutto. Peccato averla pareggiata solo alla fine. Non è finita, dobbiamo vincere a Cosenza e ci proveremo con tutte le nostre forze".

Sezione: News / Data: Mer 28 aprile 2021 alle 19:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print