Sabato arriva l’Entella all’Adriatico: matricola solo sulla carta, visto che già comanda la classifica, ha un tecnico preparato ed esperienza nella categoria. «Sì, viene da un’impresa importante, l’anno scorso ha sopportato difficoltà non di poco conto, iniziando a giocare dopo molte settimane – è l’analisi di Fiorillo – . E’ un gruppo forte, che è abitato a vincere: dobbiamo fare attenzione. Non è caso che abbia battuto Cremonese e Frosinone. La rosa è tutta di gente che ha quasi sempre fatto la B, diversi sono gli stessi di due anni fa. Ci vuole un atteggiamento giusto contro le squadre che vengono dalle promozioni: hanno entusiasmo e forza. La voglia di vincere dev’essere la nostra arma migliore».

Sezione: News / Data: Gio 19 settembre 2019 alle 16:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print