L'ex portiere dell'Ascoli Nicola Di Bitonto ha parlato al Corriere Adriatico della sfida di domani tra il Pescara e i marchigiani: «Sarà da cardiopalma dove nessuna delle due può sbagliare, una gara comandata dalla paura, la tensione sarà a mille, per questo non prevedo una bella partita. Peccato per l'assenza di Brosco che è importante per la retroguardia bianconera, per l'Ascoli è un'assenza che conta. Già la squadra è in momento di difficoltà e per giunta manca un giocatore come Brosco. Io non conosco il sostituto, ma bisogna tenere in mente che quella di domani non è una partita ma è... la partita. Il Pescara con il cambio di allenatore ha perso una sola volta, sta cercando di dare continuità ad una piccola serie positiva, e comunque anche quello del Pescara è un campionato al di sotto delle aspettative». 

Sezione: Avversario / Data: Lun 15 marzo 2021 alle 09:06 / Fonte: Corriere Adriatico
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print