A caccia di un'impresa quasi disperata sul campo della quinta forza del campionato. Il Pescara al Tombolato di Cittadella oggi (ore 19) ha davanti una missione quasi impossibile. L'ennesima, visto che la vittoria manca ormai da due mesi (4 gennaio a Reggio Emilia). I veneti sono, come sempre, una macchina da guerra costruita con pochi soldi e tanta competenza. Il Delfino, invece, a 13 giornate dalla fine sta ancora cercando di mettere insieme una formazione tipo che dia un minimo di garanzie a livello di prestazioni e, soprattutto, di risultati. Grassadonia ha ottenuto due punti dal suo arrivo, ma adesso ha bisogno di premere sull'acceleratore se vuole lasciare il segno. 

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mar 02 marzo 2021 alle 10:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print