Il Pescara ha ripreso il match contro il Lecce grazie al gol di Busellato al primo minuto di recupero. Il centrocampista biancazzurro ha parlato ai microfoni di DAZN nel post partita: "Pensavo di essere in fuorigioco, l'ho stoppata, ho incrociato il tiro ed è andata bene. E' un risultato importante contro una squadra forte. Sapevamo che potevano metterci in difficoltà anche se non abbiamo concesso molto. Abbiamo preso gol su palla inattiva che è una nostra pecca".

Due punti con Grassadonia: "Lo conosco bene, l'ho avuto un anno intero. L'allenatore nuovo porta entusiasmo, vuole perfezionare e migliorare la manovra. Facciamo tanti doppi, speriamo di migliorare settimana in settimana".

La salvezza: "Stiamo dando l'anima per questo, faremo di tutto per raggiungerla".

Ora il Cittadella: "E' una squadra forte e in forma, andremo li per vincere".

A chi dedichi il gol: "A mio figlio che tra poco compie gli anni".

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 15:52
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print