Non è per niente soddisfatto Nicola Legrottaglie dopo la sconfitta contro la Cremonese. Queste le parole del mister biancazzurro in conferenza stampa: "E' difficile commentare una partita del genere. Era una partita da vincere, sono arrabbiato perchè abbiamo dominato ma alla fine abbiamo perso. E' veramente difficile commentare una partita cosi, ancora non abbiamo fatto il salto di qualità".

Anche questa sera a Legrottaglie non è piaciuto l'arbitraggio: "Non mi è piaciuta la gestione dei cartellini ne che il loro portiere perdesse cosi tanto tempo. Anche il recupero è stato sbagliato, i palloni non arrivavano mai. Non è un'alibi, ma queste cose non mi sono piaciute".

Sui cambi fatti ad inizio ripresa: "Mi sono basato su quello che ho visto nel primo tempo. Dovevamo recuperare e ho optato per inserire Pucciarelli. Abbiamo creato tanto nella fase di possesso, anche se poi siamo mancati in avanti. Zappa non era molto lucido, sotto porta abbiamo sbagliato molto e loro si sono chiusi bene impedendoci di trovare gli spazi giusti".

Ancora un ko in trasferta: "C'è qualcosa che non va e sono preoccupato. Il Pescara ha fatto tantissimo, se miglioriamo fuori casa usando muscoli e testa allora usciremo da questa situazione".

Sull'esclusione di Palmiero: "E' un bel giocatore che ha la nostra stima, cosi come tutti gli altri. Non capisco perchè devo giustificare le mie decisioni. Oggi ha avuto poco spazio, non lo considero una riserva e nelle prossime partite se ci sarà l'occasione giusta giocherà".

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 00:26
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print