Gianluca Grassadonia ha parlato alla vigilia del match salvezza contro il Cosenza: "Ceter è tornato ad allenarsi con noi solo ieri ma ci sarà. Dessena è indisponibile, Maistro ha ancora qualche fastidio ma è recuperato. In questi giorni abbiamo lavorato sulla testa e per ricaricarci. Quella di domani è la partita più importante di tutte. Ci vorrà grande personalità".

Sulla partita di domani: "Il Cosenza ha la bava alla bocca e questo ci rende l'idea di quanto sarà dura. Dovremo non sbagliare approccio, essere subito aggressivi, dobbiamo capire il momento e liberarci di tensioni e paure. Sarà una battaglia, dobbiamo farci trovare pronti per fare la guerra. Siamo arrivati alla fine, dobbiamo liberarci delle paure e di tutto quello che è negativo. Troveremo un Cosenza che vorrà vincere a tutti i costi, ma noi dobbiamo essere peggio di loro e giocare aggressivi e con voglia di vincere".

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 30 aprile 2021 alle 14:42
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print