Si lavora al colpo Machin per la mediana e la trequarti. L'equatoguineano lascia i brianzoli un anno dopo il suo arrivo. Sebastiani ha l'ok del club di Berlusconi, ma si lavora su ingaggio e formula. Il Monza non vorrebbe un prestito secco, dopo aver pagato 4 milioni al Parma per il cartellino del calciatore lo scorso gennaio. Galliani e Antonelli chiedono un prestito con possibilità di riscatto obbligatorio a determinate condizioni. Il Pescara, a sua volta, vorrebbe che il Monza per i prossimi sei mesi contribuisse all'ingaggio pesante di Machin, pari a 250mila euro netti al mese. Si tratta e si cerca un'intesa definitiva, con i biancazzurri al momento favoriti, anche se sul trequartista con passaporto spagnolo ci sono anche club stranieri. Il Delfino dovrebbe comunque riuscire a riportare all'Adriatico il talento di Machin.

Sezione: News / Data: Ven 08 gennaio 2021 alle 12:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print