Alessandro Bruno ha già vinto con il Delfino, tre anni fa, ma prima aveva già assaporato l'ebbrezza di un salto di categoria con la Nocerina, portata in serie B nel 2011. L'ultima volta è stata nemmeno un anno fa, a Livorno, di nuovo dalla C alla B. A quasi 36 anni, il centrocampista di Benevento può chiudere il cerchio con un poker che renderebbe magica la sua carriera. 

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Dom 19 maggio 2019 alle 12:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print