Galano e Machin contro il Pisa, Ceter contro il Monza. Il Pescara ha ritrovato i gol dei suoi attaccanti, e con loro sono arrivati anche i punti. A sei giornate dalla fine della stagione regolare, la squadra di Grassadonia sta dando un segnale di vita importantissimo, senza il quale sarebbe impossibile dare un senso alle ultime sei giornate di campionato ancora da giocare. Quattro punti in quattro giorni non hanno schiodato ancora il Delfino dal penultimo posto, ma i 27 punti di oggi sono diventati il serbatoio delle speranze di Fiorillo e compagni.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 09:04 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print