A Pescara diversi direttori sportivi sono stati mandati via per molto meno nel recente passato: Delli Carri dopo la retrocessione dalla A alla B, seguita all'apoteosi zemaniana; il primo Repetto a pochi giorni dalla promozione in A targata Oddo, da lui costruita sul mercato; Leone dopo una stagione in A e una semifinale play-off di B. La storia consiglierebbe allo stesso Bocchetti di fare un passo indietro e lasciare carta bianca al presidente Sebastiani per riprogrammare un nuovo ciclo e un nuovo corso tecnico dalla prossima stagione. Non è una questione da discutere con la società, il futuro dell'attuale ds. L'ambiente si attende le sue dimissioni o una separazione consensuale tra le parti.

Sezione: News / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 13:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print