Difesa a quattro e tridente puro con due esterni offensivi di ruolo: Galano e Capone, con Odgaard centrale, ma libero di svariare e attaccare ogni millimetro della metà campo avversaria, come ha fatto con profitto e in modo decisivo contro il Pisa. Ceter e Giannetti armi di riserva pronte a subentrare dalla panchina per aumentare il peso della prima linea. Il dubbio è a centrocampo: Maistro è uscito stremato dalla partita di sabato scorso, ma se riuscirà a recuperare le energie, toccherà di nuovo a lui anche domani. In caso contrario, spazio a Memushaj o Machin dal 1'. Stop anche per Balzano e Memushaj.

Sezione: News / Data: Dom 04 aprile 2021 alle 14:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print