Maniero riferimento offensivo al di là dei sistemi di gioco. «Io mi trovo bene sia con il 4-4-2 che con il 4-3-3, lavoro per la squadra e mi metto a disposizione del mister e del gruppo. Dobbiamo scendere in campo con la mentalità di chi deve salvarsi – conferma Maniero – . Se poi dovesse capitarci qualcosa di meglio, noi prenderemo al volo l’opportunità».

Sezione: News / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 15:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print