L’Assemblea di Lega B, dopo aver annunciato trionfante l’introduzione dello strumento tecnologico per il girone di ritorno, ha preso atto che nonostante l’approvazione dei costi da parte dei club della Serie B,le autorizzazioni della Fifa e la disponibilità del provider Hawkeye, a causa della situazione pandemica che non assicura un numero sufficiente di arbitri da designare, il progetto partirà solo con i playoff/ playout, come già avvenuto nelle ultime de stagioni. Insomma, lo stop che Nicchi aveva dato a Balata era ben motivato.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Ven 27 novembre 2020 alle 10:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print