Alberto Colombo ha parlato in conferenza stampa in vista di Pescara-Audace Cerignola: 

“Mancheranno gli squalificati Brosco e Milani. De Marino sta meglio, vediamo come reagirà per sopperire alle emergenze che abbiamo. Ma abbiamo tante soluzioni. Conto molto sull’attenzione e sulla motivazione domani per ottenere il massimo. Capisco che possa esserci stanchezza, ma ci sarà per tutti"

Sull'arbitraggio di Giugliano-Pescara:  "Non mi aspettavo nulla di diverso da quello che è successo. Ma un’assunzione di responsabilità sarebbe stata corretta. Era sinonimo di umanità perché tutti possono sbagliare". 

Sulle scelte di formazione: "Come terzino sinistro le alternative a De Marino sono Crescenzi anche se non ha i 90′ oppure Saccani a destra e Cancellotti. Mora e Crecco no perchè sono più importanti nella zona nevralgica del campo. Tournover di Mora? No, faccio fatica a rinunciarci. Ci ho parlato, ci siamo confrontati e può darci un apporto notevole. Martedì scorso ci è mancata la qualità dell’ultima giocata, anche in 10 nessuno si è accorto che eravamo con l’uomo in meno. La mentalità invece è stata corretta, ottimo approccio. Lescano e Cuppone ci stanno dando molto. Loro per ora ci sono sempre stati mentre a sinistra farò delle valutazioni anche in base a chi sarà il terzino. Con un giocatore di spinta più Delle Monache o Kolaj, con un giocatore tattico bloccato più Desogus". 

Sulla partita di domani: "Guai domani ad abbassare la tensione e la concentrazioni. Gli avversari contro di no giocano sempre al massimo. E questo lo dico senza pensare a come giocherà il Cerignola. Loro possono adottare due sistemi di gioco, chiudono bene le linee di gioco a centrocampo e fanno partire le transizioni. Hanno centrocampisti bravi a ribaltare l’azione. Langella è stato un mio giocatore e lo conosco bene. Ma sono bravi anche a gestire palla. Nel complesso però sono bravi a non far giocare bene l’avversario e a ripartire con rapidità. E davanti Malcore è pericolosissimo".

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 21 ottobre 2022 alle 14:12 / Fonte: Rete8
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
vedi letture
Print