Queste le prime parole di Stephane Omeonga da nuovo giocatore del Pescara: “Oddo mi ha telefonato e mi ha convinto che qui a Pescara avrei potuto fare qualcosa d’importante. Ho accettato anche perché ho bisogno di acquistare maggiore fiducia in me e trovare più spazio, cosa che al Genoa forse non sarebbe stato possibile. Spero di far bene e non deludere nessuno. Pescara è un punto di partenza, ma anche di svolta. Ho tanta voglia di dimostrare, mi piace il lavoro che ci fa svolgere il mister con il suo staff. Mi trovo bene e sono fiducioso”.

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 16 settembre 2020 alle 08:00
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print