Ledian Memushaj ha parlato al Corriere dello Sport del momento che sta vivendo l'Italia, il mondo intero e lui a livello personale, costretto come ognuno di noi a casa: «Dobbiamo rispettare le regole. Se ci dicono di stare a casa dobbiamo starci. Io sono ferreo in questo comportamento».

Non esce proprio mai? «Solo per fare la spesa nel supermercato più vicino, per il resto io e Francesca siamo molto diligenti. In questa fase l’importante è che ogni cittadino faccia meno danni possibile».

Com’è la vita casalinga per un calciatore abituato agli abbracci (virtuali, ma anche reali) dei tifosi? «Beh, credo che possiate immaginarlo. Però è un sacrificio necessario e dobbiamo farlo tutti. Certo è che sembra di essere protagonisti di un film: chi avrebbe mai potuto immaginare di trovarsi davvero nel mezzo di una pandemia?».

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 20 marzo 2020 alle 12:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print