Fiorillo 6 – Reattivo sul tentativo iniziale di Donnarumma, può fare poco sulla conclusione vincente di Jagiello.

Bellanova 5,5 – Bada prevalentemente a difendere, soffrendo soprattutto nella prima mezz’ora.

Sorensen 6 – Sbroglia diverse situazioni pericolose, spazzando via senza badare troppo all’estetica.

Scognamiglio 6 – In fase di contenimento risulta più efficace nel secondo tempo, mentre nella prima frazione di gioco sfiora il gol di testa.

Masciangelo 6,5 – Parte guardingo, per poi spingere sempre di più con il passare dei minuti e risultare ottimo in entrambe le fasi.

Dessena 7 – L’ex di giornata regala al Pescara un punto prezioso, con un gol nella ripresa deviando in porta una conclusione di Riccardi sporcata da Mangraviti.

Busellato 6 – Si fa vedere molto di più in fase d’interdizione che non sul piano dell’impostazione. (Dal 74’ Valdifiori s.v.)

Maistro 5,5 – Poche iniziative offensive, in una partita in cui fa qualcosa più nel corso della ripresa. (Dal 74’ Guth s.v.)

Ceter 6 – Sfiora il gol che gli viene negato da una grande chiusura di papetti, per poi uscire per problemi fisici. (Dal 41’ Giannetti 5 – Viene contenuto bene dai difensori avversari, non creando pericoli a Fiorillo)

Odgaard 5,5 – Non si vede praticamente mai negli ultimi metri nel corso del primo tempo, per poi risultare più intraprendente dopo l’intervallo.

Capone 5 – Prestazione anonima da parte sua, con davvero pochi spunti sul settore sinistro dell’attacco pescarese. (Dal 66’ Riccardi 6 – Entra in campo con il giusto piglio, entrando nell’azione del pareggio con il trio da cui poi arriva il gol di Dessena)

Sezione: News / Data: Dom 11 aprile 2021 alle 17:00 / Fonte: Tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print