Sabato 27 giugno, intanto, all'Adriatico potrebbe giocarsi quindi la gara contro la Juve Stabia, saltata lo scorso marzo. Nel pomeriggio, prima che Spadafora e Gravina si mettessero a tavolino per ratificare la ripresa dei campionati, la svolta l'aveva già data il Cts, approvando il protocollo scientifico proposto dalla Figc, che ha fatto un passo indietro accettando la quarantena di 14 giorni per i calciatori positivi al Covid-19 e il ritiro per tutto il gruppo nello stesso periodo.

Sezione: News / Data: Ven 29 maggio 2020 alle 13:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print