Perdere potrebbe essere letale, ma infilando solo pareggi sarebbe difficile tornare in corsa. Per questo motivo, il tecnico pensa ad una formazione più offensiva e con maggiore qualità. Galano o Odgaard in coppia con Giannetti in attacco, Machin mezzala sinistra pronto ad alzarsi sulla trequarti. Questa dovrebbe essere la strategia di questa sera. Ma serve anche la corsa e il sacrificio, doti che il Cittadella conosce bene e che, abbinate a organizzazione e fame, hanno reso la squadra di Venturato una certezza ai piani alti della serie B. 

Sezione: News / Data: Mar 02 marzo 2021 alle 12:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print