Due centrali difensivi, due terzini, un vice Galano e un centravanti di categoria. E’ una missione difficile quella del Pescara sul mercato, a due settimane dal debutto in campionato contro il Chievo (sabato 26 all’Adriatico). Il presidente Sebastiani da oggi è a Milano per cercare di accorciare i tempi per alcune trattative vitali per affrontare senza ansie la prossima stagione. Il mercato si chiude il 5 ottobre, a campionato iniziato, ma il club non può rischiare di arrivare alle battute finali con la rosa scoperta in ruoli fondamentali.

Sezione: News / Data: Lun 14 settembre 2020 alle 11:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print