«Il nostro stadio deve diventare il nostro fortino – ha detto ieri il 23enne terzino sinistro del Pescara – . Essere forti fuori casa conferma che siamo una grande squadra. Da noi tutti dovranno sapere che troveranno un’avversaria fortissima contro cui è durissima fare risultato. Sì, i play-off passano anche dall’Adriatico. Se ognuno dà il massimo ogni settimana, possiamo pensare a qualcosa di davvero importante».

Sezione: News / Data: Lun 13 gennaio 2020 alle 10:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print