La magia di Clemenza al 90’ non basta. L’ex Soddimo punisce al ’94 e il Pisa fa il sorpasso in classifica sul Pescara. Ancora una volta, l’operazione pareggio sfuma. Il Pescara resta comunque a +5 dalla quintultima, e oggi questo è il dato che vale più di ogni altro. «Cosa potrei commentare? Sono arrabbiato. Tornare a casa con zero punti non è possibile dopo una partita così. Nella ripresa, con uno in meno, abbiamo dominato nel gioco. L’abbiamo ripresa e potevamo anche provare a vincerla. Questa era l’impressione. Poi invece al 94’ abbiamo fatto un errore clamoroso, emi dà fastidio. Ok la prestazione, ma io questa sera volevo i punti. Andiamo via da qui con malumore. Peccato aver preso tanti cartellini, mentre agli avversari nessun cartellino dopo tanti falli subiti dai miei ragazzi», il commento a caldo di Legrottaglie.

Sezione: News / Data: Sab 27 giugno 2020 alle 13:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print