La grande novità al Castellani sarà Luca Crecco, alla prima assoluta in questa stagione: l'ex laziale farà la mezzala sinistra, con Memushaj a destra e Palmiero regista. Galano e Machin alle spalle del confermatissimo Borrelli, con Maniero (a segno nel 2012 nell'ultima vittoria del Delfino in terra toscana: 0-2, in gol anche Insigne) e Brunori in panchina. In difesa, Ciofani dovrebbe tornare a destra, Drudi possibile new entry accanto a Bettella, e Masciangelo a sinistra, davanti al portiere Kastrati. In panchina, si rivede Ingelsson, ma anche Bruno e Del Grosso saranno a disposizione. Restano al Poggio Palmucci e Pavone, a disposizione di Legrottaglie per giocare con la Primavera la difficile gara interna contro il Cagliari (ore 15).

Sezione: News / Data: Sab 09 novembre 2019 alle 08:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print