Il Pescara non batte il Chievo sul suo campo da vent’anni: l’ultima volta il 26 novembre del 2000 con Galeone: 0-2 grazie alla doppietta di Palmieri. Dall’altra parte, poi, c’è Alfredo Aglietti, che un anno fa piombò sulla panchina dell’Hellas Verona prima dei play-off e incrociò il Delfino in semifinale, passando il turno con un colpo all’Adriatico e portando poi i gialloblu in serie A. Questa sera, però, la posta in palio è altissima e Sottil non deve farsi condizionare dalla cabala.

Sezione: News / Data: Ven 31 luglio 2020 alle 08:30 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print