Il Pescara corre ai ripari. Servono energie nuove a centrocampo e restano solo pochi giorni di mercato per trovarle. L'obiettivo principale si chiama Nicola Rigoni, 30 anni, in uscita dal Monza, mezzala con le caratteristiche che oggi mancano nella rosa, capace anche di giocare da vertice basso o in un reparto a due. Se il club brianzolo, che ha già ceduto Machin in prestito al Delfino, aveva dato il via libera all'operazione (prestito) già prima della partita di Salerno, l'accordo con il centrocampista non c'è ancora. Il suo agente, D'Amico, sta giocando su più tavoli e cerca, chiaramente, la soluzione migliore per l'esperta mezzala che ha in carriera oltre 150 partite in serie B. Ci sono Ascoli e Venezia in attesa di una sua risposta, e non solo il Pescara. La strada per arrivare a Rigoni non è quindi in discesa, ma ancora tutta da tracciare in queste ore. 

Sezione: News / Data: Lun 25 gennaio 2021 alle 09:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print