Il Pescara ha puntato Fabio Ceravolo ma della Cremonese piace molto anche Adriano Montalto, anche lui partente, ma con un solo anno di contratto ancora in essere con la società del presidente Arvedi e per questo più abbordabile a livello di costi. Ceravolo resta il favorito, visto che a Pescara il suo nome non è nuovo: Sebastiani lo aveva preso nell’estate del 2016 a costo zero, da svincolato dopo buone stagioni con la maglia della Ternana.

Sezione: News / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 13:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print