Christian Galano ha parlato in conferenza stampa: "La vittoria contro il Cittadella deve darci maggiore consapevolezza dei nostri mezzi per continuare su questa strada. Personalmente do il massimo in ogni allenamento, poi è sempre il mister a decidere se farmi giocare o no. Io non posso far altro che dare sempre il cento per cento. Cerco sempre di fare quello che mi dice il mister. Ora stiamo provando un modulo nuovo nel quale non ho mai giocato. A volte riesco a fare quello che mi chiede ed altre no, ma penso che il mio atteggiamento è sempre ottimo, do sempre il massimo".

Quindi è tutto risolto con Oddo: "Assolutamente si, non ci sono problemi".

Che ricordi hai di Pasquale Marino che ritroverai nella prossima sfida: "E' una grandissima persona e un grandissimo allenatore. Sono stato benissimo con lui a Vicenza. Ora lo ritrovo da avversario e spero di fargli un dispetto".

Sui tifosi: "Ci sono stati sempre vicini, non ci hanno mai contestato. Noi dobbiamo solo giocare bene e regalargli delle soddisfazioni perchè è una piazza che lo merita, dobbiamo dare tutto per loro. Lo dico perchè lo sento".

Quanto ti manca il primo gol in questa stagione: "Mi manca tanto, lo ammetto. Ma ho avuto delle difficoltà a livello tattico. Spero di sbloccarmi il prima possibile per regalare soddisfazioni ai tifosi e alla società".

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 18 novembre 2020 alle 18:12
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print