Se non avesse sbagliato il rigore contro il Pisa, i numeri biancazzurri di Galano sarebbero davvero strabilianti. Ma anche così non sono affatto male per il Robben di Puglia, che all’Adriatico sta vivendo una stagione da favola, potenzialmente la migliore di sempre nella sua carriera, se il trend si confermasse nelle prossime settimane. “L’errore dal dischetto? Solo chi li calcia, può sbagliare i rigori. Sono stato bravo a non farmi condizionare dopo quell’episodio. Il portiere del Pisa è stato molto bravo, io dentro di me sentivo che avrei avuto l’occasione per rifarmi, e infatti poi è arrivata: quando in squadra hai gente come Memushaj e Machin, l’occasione per fare male all’avversario arriva sempre”, ha detto Galano dopo la partita di sabato scorso all’Adriatico, in cui ha centrato il sesto gol stagionale

Sezione: News / Data: Mer 06 novembre 2019 alle 16:00
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print