Pescara, un mese per capire chi sei. Comincia venerdì un ciclo decisivo per la stagione biancazzurra. Dal Cittadella alla Juve Stabia, all’Adriatico. La squadra di Legrottaglie ha davanti a sé cinque partite fondamentali per determinare l’indirizzo di questo campionato: se continuare a guardare verso l’alto, o se badare al sodo e pensare esclusivamente a quello che accade nelle retrovie. Riassumendo, nei prossimi 30 giorni si può trasformare l’annata in una mezza impresa, entrando nel giro dei play-off pur non avendo oggi una rosa complessivamente attrezzata per stare ai vertici, oppure si può mettere al sicuro la categoria e rimandare ogni discorso alla prossima estate, magari facendo un’accurata riflessione sui tanti errori fin qui commessi.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mer 12 febbraio 2020 alle 10:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print