«Sono molto arrabbiato sbotta il presidente Sebastiani a fine partita . Abbiamo avuto una mentalità che a me non piace per niente. Se diamo il messaggio che ci dobbiamo difendere, contro una squadra che gioca bene come il Venezia. Non è stato l'atteggiamento di una squadra che vuole fare risultato. Un fattore che dipende da tutti, da mister, dai giocatori. Da tutti. Un atteggiamento sparagnino, in una partita che si stava mettendo bene. Eravamo in vantaggio e potevamo portarla a casa nonostante l'errore del portiere».

Sezione: News / Data: Lun 09 dicembre 2019 alle 11:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print