Si torna a parlare della possibile cessione del pacchetto di maggioranza delle quote del club. Già qualche mese fa, l’argomento era tornato prepotentemente in auge, ma adesso sembra che la situazione si stia rapidamente evolvendo. Voci insistenti in città parlano di un possibile closing con il nuovo azionista dimaggioranza tra novembre e gennaio. Sarà, ovviamente, la situazione emergenziale legata al Covid-19 a dettare i tempi dell’operazione.

Sezione: News / Data: Mer 14 ottobre 2020 alle 09:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print