A causa del ricorso dei siciliani contro la penalità (causata da mancato pagamento degli stipendi entro la scadenza del 16 marzo scorso, in piena emergenza Covid: su questo fa leva la difesa dei siciliani, ai quali basterà un punto per giocare il play-out contro il Perugia e far retrocedere direttamente il Pescara), la Lega di serie B ha posticipato la data della gara di andata del play-out. Il ricorso si discuterà il 6 agosto e la gara d’andata sarebbe in programma il 7, per questo la Lega ha ufficializzato ieri il cambio: andata lunedì 10 agosto alle 21, ritorno rimasto invariato, venerdì 14 agosto alle 21.

Sezione: News / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 14:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print