Legrottaglie dovrà gestire una rosa limitata e con poche varianti, soprattutto in attacco e sulla trequarti, i reparti usciti male dal mercato e che adesso sono affidati alla condizione e alla verve di pochi elementi: Galano e Clemenza, Bocic, Maniero e Borrelli. Se il Robben di Puglia tira il fiato, come in questo periodo (3 dei suoi 11 gol nelle ultime 10 partite), diventa davvero complicato trovare sbocchi in avanti. Del quintetto offensivo oggi disponibile, l’ex di Foggia e Bari è l’unico ad avere numeri rassicuranti. Gli altri quattro finora hanno messo insieme in totale 4 reti (2 Maniero, entrambe su rigore, 1 Bocic e Borrelli, ancora a secco Clemenza, che ha esordito domenica scorsa a Chiavari).

Sezione: News / Data: Mer 12 febbraio 2020 alle 13:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print