Anche Luca Palmiero è uscito in anticipo dal suo vecchio stadio. Per il regista si tratta di lesione distrattiva del collaterale mediale (stesso infortunio capitato a Balzano qualche settimana fa): in attesa della risonanzamagnetica, si temono tre settimane di stop sicure per l’ex cosentino, che quindi perderà almeno quattro partite, essendoci in mezzo anche un infrasettimanale. Terza tegola da Cosenza: Hugo Campagnaro. Il 39enne difensore argentino è ricaduto nei suoi acciacchi storici e ha lasciato il campo nel primo tempo. Distorsione all’anca destra, il referto dello staff sanitario biancazzurro. Potrebbe trattarsi di un problema lieve, ma per Campagnaro i tempi di recupero non sono mai rapidissimi, avendo una lunga bibliografia di guai muscolari alle spalle. Anche lui salterà le prossime partite ravvicinate.

Sezione: Rassegna Stampa / Data: Mar 17 settembre 2019 alle 14:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print