Luca Antei saluta il Pescara. L'esperienza del 28enne difensore centrale arrivato in prestito dal Benevento lo scorso settembre si è già chiusa. Colpa di un ginocchio che non ne vuol sapere di guarire. Antei, che un anno fa aveva subito la rottura del crociato, era stato girato in prestito al Delfino proprio per tornare a giocare con continuità e rientrare a fine stagione alla corte del presidente Vigorito di nuovo al top. Così, purtroppo, non è stato: dopo una lunga attesa, il giocatore ex Sassuolo si è visto solo due volte in campo, tra Ascoli (19' finali) e in casa contro il Vicenza (unica presenza da titolare). Antei sta accusando da qualche settimana problemi allo stesso ginocchio operato e dovrà tornare nuovamente sotto i ferri: un intervento di routine, di pulizia dell'arto infortunato, ma che lo costringerà a stare fermo per altri due mesi. E adesso il Pescara non può permettersi di aspettarlo. Il difensore rientra quindi al Benevento e sarà il suo club ad occuparsi del pieno recupero in vista della prossima stagione.

Sezione: News / Data: Ven 22 gennaio 2021 alle 11:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print