Filippo Melegoni, assieme ai compagni di squadra Fiorillo, Drudi e Memushaj, ne hanno parlato con i rappresentanti dei media in una videochat sulla pagina ufficiale del club biancazzurro. Pippo Melegoni è di Bergamo, per lui e la sua città il covid-19 è un incubo. Il centrocampista biancazzurro da qualche giorno si è trasferito a casa del vicino, il compagno di spogliatoio Luca Clemenza. “Ho fatto due settimane a casa da solo, ma ora mi sono trasferito da Clemenza, che era anche lui da solo. In due le giornate passano un po’ più in fretta: chiacchieriamo, guardiamo le serie tv. Sì, ci togliamo anche qualche sfizio, magari uno snack in più o un bicchiere di vino, ma ci alleniamo ogni giorno e riusciamo a tenere bene la forma fisica. Per me, poi, la linea non è mai stata un problema...”.

Sezione: News / Data: Dom 29 marzo 2020 alle 16:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print