Premiato l'atteggiamento del Pescara, ridisegnato con il 3-5-1-1 che sarà riproposto anche sabato prossimo: "Semplicemente non abbiamo mai mollato per tutta la partita. Nel finale io ho creduto in quel pallone e ho provato a dare la palla giusta a Galano, che ha segnato un gran gol e ci ha spianato la strada per la vittoria, le parole dell'attaccante classe 1994. Quella giocata è stata una sorta di battesimo, di vera iniziazione in serie B. Che sia la svolta nella sua stagione pescarese? Spero sia stata la scintilla conferma . Io do sempre il massimo per la squadra, poi ci vogliono gli episodi favorevoli", ha detto Brunori. 

Sezione: Focus / Data: Mar 15 ottobre 2019 alle 12:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print