E' il giorno della sentenza in casa Pescara. Oggi pomeriggio (ore 14) all'Adriatico si gioca la terzultima giornata di campionato e si attende il verdetto dell'aritmetica a sancire il ritorno in serie C dei biancazzurri dopo undici anni. Una partita che interessa solo alla Reggiana, ospite del Delfino: gli emiliani con un risultato positivo sarebbero ancora in corsa, Ascoli permettendo. Gli emiliani, terzultimi dopo aver battuto il Pordenone sabato scorso, puntano ancora al sorpasso sul Cosenza, quartultimo, e sperano in una frenata dei marchigiani (oggi a +5 dalla quartultima e quindi salvi senza passare dagli spareggi) per potersi giocare la vita nei play-out. 

Sezione: News / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 09:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print