Daniele Sebastiani ha commentato ai microfoni di Rete8 la sconfitta del Pescara contro l'Empoli: "Il Pescara ha giocato alla pari dell'Empoli, abbiamo commesso due errori dove abbiamo subito gol, ma la squadra ha reagito. La squadra è in crescita, siamo partiti tardi e abbiamo solo bisogno di tempo".

Quali sono gli aspetti negativi della sconfitta: "Gli errori commessi sui due gol".

Pazzini può arrivare: "Non c'è nessuna trattativa. Vogliamo recuperare chi sta fuori e Asencio dovrebbe farcela per martedì. Oggi non ha giocato per non rischiare che potesse farsi ancora più male. Questo è un campionato anomalo a causa del Covid, è tutto diverso rispetto agli anni passati".

Sezione: Focus / Data: Sab 17 ottobre 2020 alle 18:54
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print