Melchiorri potrebbe invece diventare operazione più alla portata se Cosmi dovesse decidere di tenere Falcinelli e non il marchigiano. Il Pescara al momento attende. Si muoverà solo se il 32enne di Treia riuscirà a ottenere la rescissione con gli umbri. Sebastiani non intende pagare oboli per un giocatore della sua età e libero dal 1° febbraio. Il suo collega perugino Santopadre, ovviamente, proverà a fare l’opposto: strappare un incentivo all’acquirente del bomber per non perderlo a zero. Occhio perché su Melchiorri ci sono anche il Carpi e il Vicenza, che in Lega Pro cercano un colpo per risalire tra i cadetti.

Sezione: News / Data: Sab 11 gennaio 2020 alle 15:00 / Fonte: Messaggero
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print