Continua a tenere banco in Serie B il futuro di Raul Asencio, attaccante di proprietà del Genoa che terminerà anzitempo il prestito al Pisa. Su di lui sono, infatti, molte le società attive: dall'Entella che, nella giornata di ieri vi abbiamo raccontato pronta al forcing, Pescara e Cosenza. Per quanto riguarda il club calabrese però nelle ultime ore sarebbe arrivato il no da parte del calciatore spagnolo che, dunque, rimane un'ipotesi viva per il Delfino e i Diavoli Neri.

Sezione: News / Data: Gio 16 gennaio 2020 alle 14:44 / Fonte: Tuttomercatoweb.com
Autore: Redazione TuttoPescaraCalcio / Twitter: @tuttopescara1
Vedi letture
Print